Home Calciomercato Ronaldo-Juventus, Florentino Perez: 120 milioni per la cessione

Ronaldo-Juventus, Florentino Perez: 120 milioni per la cessione

CONDIVIDI
Ronaldo Juventus
Ronaldo © Getty Images

Ronaldo-JUventus, nuovi aggiornamenti arrivano dalla Spagna. Florentino Perez, presidente del club madrileno, avrebbe confermato alla stampa spagnola che il prezzo per l’addio di CR7 si aggira intorno ai 120 milioni di euro.

RONALDO-JUVENTUS – Minuto dopo minuto, l’affare Cristiano Ronaldo-Juventus diventa sempre più vicino alla chiusura. Ormai ci sono pochissimi dubbi: il portoghese si vestirà di bianconero a breve. L’attesa sta diventando spasmodica e la frequenza con la quale arrivano gli aggiornamenti sull’operazione è veramente impressionante. L’ultimissima novità arriva direttamente dalla Spagna ed è legata alla decisione di Florentino Perez. Il presidente del Real Madrid, a dispetto di quanto filtrato nelle scorse ore, avrebbe confermato ad alcuni collaboratori alcune indiscrezioni venute fuori nelle scorse ore. <<< QUANDO ARRIVA CRISTIANO RONALDO? ECCO LE ULTIME NOVITA’>>>

FLORENTINO PEREZ CONFERMA I 100 MILIONI – Il n°1 della Casada Blanca, come raccontato dai media spagnoli, avrebbe spiegato di essere pronto a lasciare partire Ronaldo per una somma compresa tra i 100 ed i 120 milioni di euro. L’accordo trovato a gennaio con Jorge Mendes verrà rispettato, sebbene si attende ancora che CR7 affermi pubblicamente di voler lasciare il club madrileno. E’ un nodo cruciale per la trattativa quest’ultimo. Il Real vuole a tutti i costi che Ronaldo si assuma la decisione di lasciare Madrid e poi sarà libero di raggiungere Torino per iniziare la sua nuova avventura in bianconero. Quando però avverrà tutto ciò? Non prima di martedì, almeno così sembrerebbe. La convocazione del CDA da parte di Florentino Perez, ha rallentato infatti i tempi dell’operazione Ronaldo. <<<COLPO DI SCENA PEREZ: CAMBIA TUTTO PER L’OPERAZIONE RONALDO-JUVE?>>>

ATTESA IN CASA JUVE PER L’ARRIVO DI RONALDO – A questo punto la Juve aspetta silenziosamente che l’affare possa essere messo nero su bianco. Verrà rispettata la volontà del Real Madrid di chiudere, in primis, il rapporto con il fenomeno lusitano. Appena arriverà il nulla osta dalla sede del club, la Juventus, rappresentata dal duo Marotta-Paratici, volerà a Madrid, raggiungerà Florentino Perez, porterà l’assegno multimilionario e finalmente potrà ufficializzare il colpo più importante della storia della Juventus. Riportare in Italia un Pallone D’oro è una mossa a dir poco sensazionale ed in casa bianconera lo sanno benissimo. I tifosi sono pronti ad accogliere il calciatore e a portarlo in trionfo già dalle prossime ore, ma servirà ancora un po’ di pazienza. Con Cristiano Ronaldo in bianconero è pronto ad aprirsi un altro capitolo incredibile della storia del calcio italiano. <<<L’AFFARE RONALDO TRAVOLGE IL MERCATO EUROPEO: ECCO COME>>>