Home Calciomercato Rinnovo Mertens, firma sino al 2022. Ancelotti preme per la conferma

Rinnovo Mertens, firma sino al 2022. Ancelotti preme per la conferma

CONDIVIDI
Mertens Guangzhou Evergrande
Dries Mertens ©Getty Images

NAPOLIMertens via? Assolutamente no: rimane e rinnova per volere di Ancelotti. E’ quanto anticipa ‘La Gazzetta dello Sport’ nelle ultime ore, secondo cui il nuovo tecnico azzurro ha espressamente chiesto la sua conferma. Decisive le impressioni avute dalle prestazioni degli ultimi due anni e dall’impatto super positivo al mondiale, con tanto di eurogol. Dunque, Dries Mertens giocherà nel Napoli anche nella prossima stagione. Ancelotti sembra essere favorevolmente impressionato dalle sue qualità e vuole affidargli un ruolo centrale nel progetto.

Rinnovo Mertens, firma sino al 2022

In attesa di capire quale sarà il cammino del Belgio al mondiale, il centravanti tornerà a Napoli con un nuovo accordo economico e contrattuale: firmerà fino al 2022 con allegato ritocco dell’ingaggio. Mertens, che attualmente guadagna circa 4 milioni di euro, potrebbe arrivare a 5 – 5,5 con bonus compresi. Nel nuovo contratto non sarà inserita nessuna clausola rescissoria, segno che il Napoli non vuole correre rischi di perderlo per qualche cavillo contrattuale. Da tempo nel mirino dei grandi club europei, Mertens sembra propenso a continuare la sua carriera nel Napoli, ormai una seconda casa per lui. Trasformato da Sarri in un centravanti di successo, il belga vuole continuare a segnare valanghe di gol anche con Ancelotti.

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!