Home Calciomercato Prandelli: ”Voglio ripartire dall’Italia, attendo la chiamata giusta”

Prandelli: ”Voglio ripartire dall’Italia, attendo la chiamata giusta”

CONDIVIDI
Prandelli
Prandelli © Getty Images

SERIE A E NAZIONALE, PARLA PRANDELLI – Cesare Prandelli ha parlato in ESCLUSIVA a Sportnews.eu. Queste le fasi salienti: ”Mancini è stato bravo a capire che la caratteristica principale è la qualità. Il problema centravanti si risolverà presto. Balotelli? Dipende tutto da lui. E’ come il Governo, divide…”

Prandelli: ”Voglio ripartire dall’Italia”

”VOGLIO RIPARTIRE DALL’ITALIA” – ”Chiesa? Può diventare un fuoriclasse. A 21 anni ho visto pochi giocatori con queste qualità. Marotta? Per l’Inter è come acquistare un fuoriclasse. VAR? Strumento democratico. Valencia? Nessun rancore. Ci furono delle promesse non mantenute e la Presidentessa era incompetente, non era in grado di guidare un club così importante. Estero? Non rifarei le stesse scelte. Ho avuto altre richieste un po’ ovunque ma ho rifiutato perché voglio ripartire dall’Italia. Aspetto senza ansia” ha concluso.

CLICCA QUI PER L’INTERVISTA INTEGRALE

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!