Home Calciomercato Niang pronto a dire addio al Torino: Raiola lavora per la sua...

Niang pronto a dire addio al Torino: Raiola lavora per la sua cessione

CONDIVIDI
Squalificati Serie A
Niang ©Getty Images

TORINO – Mino Raiola è al lavoro per far sì che possa essere a breve concretizzata la cessione di M’baye Niang. Il calciatore pronto a salutare il Torino.

Un’altra stagione piena di alti e bassi e per M’baye Niang potrebbe essere il tempo di cambiare ancora maglia. L’attaccante del Torino, che sembrava aver trovato la giusta continuità con Mazzarri, superato anche l’infortunio al naso, è nuovamente sparito dalle formazioni della squadra granata. Non pare esserci più spazio per lo svogliato Niang che in queste settimane, racconta Tuttosport, avrebbe indispettito tecnico e compagni con atteggiamenti tutt’altro che professionali. Dopo aver saltato alcune sessioni d’allenamento ed essersi allenato sotto ritmo, Niang ha fatto capire a chiare lettere di voler cambiare aria. La situazione è però molto complicata e tutt’altro che facile da risolvere.

Niang pronto a dire addio al Torino: Raiola lavora per la sua cessione

Il calciatore, attualmente di proprietà del Milan, secondo gli accordi presi la scorsa estate dovrà essere riscattato dal Torino per circa 20 milioni di euro. Una cifra imponente e che, certamente, il Toro non riuscirebbe a recuperare in caso di cessione immediata. Per questa ragione Mino Raiola starebbe cercando una sistemazione in prestito in Ligue 1, seguendo un po’ quanto fatto con Mario Balotelli. La volontà dell’agente è quella di far trovare un ambiente sereno al suo assistito che così potrebbe presto acquisire nuovamente valore e potrebbe tornare sul mercato a cifre congrue. Urbano Cairo dovrà però sentire il parere di Mazzarri. Dalla valutazione del suo tecnico bisognerà capire cosa fare dell’ex calciatore di Genoa e Watford.

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!