Home Calciomercato Nainggolan Inter, l’affare si può fare: la Roma ci pensa, ecco le...

Nainggolan Inter, l’affare si può fare: la Roma ci pensa, ecco le condizioni

CONDIVIDI
Spal Roma © Getty Images

MILANONainggolan Inter, l’affare si può fare. Sono queste le ultime indiscrezioni in merito alla situazione del centrocampista belga. Spalletti potrebbe riabbracciarlo dopo un anno di ritardo, visto che nella scorsa stagione è risultato incedibile per la società giallorossa. Ora, nonostante non ci sia bisogno di vendere, la Roma apre a questa possibilità a determinate condizioni. Lo sostiene ‘Il Corriere dello Sport’, secondo cui lo stesso Nainggolan avrebbe confidato agli amici la decisione della Roma di cederlo. Monchi potrebbe chiudere per 25-30 milioni di euro in virtù dell’inserimento di due giocatori della primavera nell’affare.

Nainggolan Inter, ecco le condizioni

Valutato intorno ai 40 milioni di euro, Monchi potrebbe chiudere per 30 più i cartellini di Bettella e Pompetti, freschi campioni d’Italia. L’Inter, come riferisce il quotidiano, avrebbe offerto uno tra Vecino, Candreva e Joao Mario, non particolarmente graditi alla piazza. Se Nainggolan dovesse sbarcare a Milano potrebbe guadagnare 4,5 milioni l’anno per 4 anni, ossia la proposta nerazzurra fatta all’entourage. Ora si attende di capire quale sia l’effettiva volontà giallorossa, se cederlo e trattare a condizioni vantaggiose o confermarlo. Sta di fatto che lo stesso Nainggolan tornerebbe di corsa a lavorare con Spalletti per affermarsi come trequartista ‘assaltatore’, ruolo perfetto per le sue caratteristiche.