Home Calciomercato Milan Dzeko, tentazione impossibile: la Roma non lo cede

Milan Dzeko, tentazione impossibile: la Roma non lo cede

CONDIVIDI
Dzeko
Dzeko © Getty Images

MILANO – Milan Dzeko, tentazione rossonera per il bomber giallorosso: la Roma, però, non ha nessuna intenzione di cederlo. 

E’ sempre stato un pallino rossonero, ora più che mai in vista della prossima stagione, ma la Roma ha deciso di toglierlo definitivamente dal mercato dopo ciò che è successo a gennaio con il Chelsea: accordo trovato tra le società, non tra il giocatore e il club che poi ha virato su Giroud. Ora, a distanza di tre mesi, la Roma sembra aver fatto l’affare visto che Dzeko si è ripreso l’attacco a suon di gol e prestazioni che nella prima parte di stagione latitavano. La scossa c’è stata proprio quando il mercato è finito: addio Chelsea, nuova linfa vitale con l’ambiente Roma e gol a grappoli e impresa col Barcellona serviti. Senza se e senza ma. Squadra e tifosi in visibilio, questo Dzeko non si tocca più. E pazienza se a 32 anni l’affare col Chelsea rappresentava un’occasione economica e irrinunciabile in questi tempi di fair play finanziario…

Milan Dzeko, tentazione impossibile: la Roma non lo cede

Se ne dovrà fare una ragione anche il Milan, che secondo ‘Calciomercato.com’ ha cercato di farsi avanti per averlo nella prossima stagione. In questo campionato Kalinic, André Silva e Cutrone non sono riusciti a convincere pienamente e la società cerca un nuovo ariete per scardinare le aeree di rigore avversarie. Da tempo Mirabelli e Fassone ci hanno provato ma la strada è tracciata: ormai Dzeko rimane a Roma e non partirà a meno che non si ripresenti un’offerta milionaria realmente irrinunciabile. Ma questo non sembra essere il caso del Milan, almeno per il momento…

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!