Home Calciomercato Mercato Psg, 60 milioni entro giugno: tutti i nomi dei potenziali cedibili

Mercato Psg, 60 milioni entro giugno: tutti i nomi dei potenziali cedibili

CONDIVIDI
Psg-Rennes
Festa PSG ©Getty Images

MILANODopo esser stato graziato dall’UEFA, il Psg deve vendere per almeno 60 milioni di euro entro giugno. Tanti gli esuberi di lusso del club che ora deve trovare gli acquirenti giusti per piazzarli al giusto prezzo. Come riporta ‘Premium’, tra questi ecco le occasioni Di Maria e Pastore, giocatori che da soli potrebbero salvare il bilancio. Il trequartista ex Palermo è stato molto vicino all’Inter a gennaio, mentre sull’esterno argentino c’era l’Atletico Madrid che però ha acquistato Lemar dall’Arsenal; difficile pensare che Simeone possa mettere le mani anche sul funambolo ex Benfica. Per Pastore, invece, restano vive le piste inglesi e spagnole.

Mercato Psg, 60 milioni entro giugno

All’Atletico piacciono anche Kurzawa e Berchiche, terzini che potrebbero dire addio unicamente in nome del bilancio. In questo discorso potrebbe rientrare anche un nome di spessore: Verratti. Raiola sta cercando di piazzarlo a qualche top club, tra cui il Manchester United di Mourinho, anche se lo sceicco Al-Khelaifi lo ha dichiarato incedibile. Classe ’92, potrebbe restare nonostante sia stato tentato dal Barcellona un anno fa. Chi invece rischia seriamente il taglio è Rabiot, convinto di meritare anche la nazionale francese che al Psg non può ottenere. Per questo la sua candidatura è forte all’estero, così come quella dei portieri Trapp e Areola, prossimi ad essere scalzati da Buffon. Menzione a parte per Cavani, già oggetto di discussione in questo articolo.

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!