Home Calciomercato Kanté Barcellona, i catalani ci provano. Ma Sarri non vuole privarsene

Kanté Barcellona, i catalani ci provano. Ma Sarri non vuole privarsene

CONDIVIDI
Kanté
Kanté © Getty Images

Kanté potrebbe lasciare il Chelsea: il Barcellona vuole prenderlo a tutti i costi

KANTE’ BARCELLONA, SARRI NON VUOLE CEDERLO – Sirene catalane per il francese Kanté. Il mediano del Chelsea, uno dei centrocampisti più forti del mondo, potrebbe accettare l’offerta del Barcellona. Secondo ‘Sky’, il francese è ritornato ad essere un forte obiettivo del club catalano. Nonostante l’arrivo di Jorginho come regista, Sarri non sembra intenzionato a privarsi di lui e il Chelsea starebbe pensando di blindarlo con un ricco rinnovo: secondo il ‘Times’, l’offerta prevede un nuovo contratto da 325 mila euro a settimana, dunque una mensilità da 1 milione e 300 mila euro!

Kanté Barcellona, i catalani pronti all’offerta

KANTE’ BARCELLONA, L’OFFERTA – Se Abramovich si spingerà verso queste clamorose cifre, evidentemente ha avuto l’ok di Sarri per la conferma ‘forzata’. Per certi versi, ovviamente con caratteristiche diverse, potrebbe diventare l’Allan del Chelsea, sgravando da certi compiti lo stesso Jorginho e consentendo al mediano ex Leicester di esprimersi al meglio in una posizione che esalterebbe le sue caratteristiche. I catalani erano pronti a mettere sul piatto una maxi offerta da 60 milioni di euro, cifra che permetterebbe allo stesso Chelsea di rientrare dalla spesa effettuata per Jorginho. Ma Sarri, almeno per il momento, è decisamente contrario… KANTE’ PSG, CONTATTI AVVIATI

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!