Home Calciomercato Higuain Milan, i rossoneri insistono: il piano per averlo

Higuain Milan, i rossoneri insistono: il piano per averlo

CONDIVIDI
Widmer
Juventus Udinese © Getty Images

Higuain Milan, i rossoneri non mollano la pista che porta all’argentino della Juventus, in uscita dopo l’acquisto di Ronaldo

HIGUAIN MILAN, MORATA SCAVALCATO – Se nelle ultime ore aveva guadagnato posizioni, ora Morata sembra averle perse nuovamente a causa delle conferme indirette sulla possibilità di prendere Higuain. Il Milan non perde di vista l’argentino, in uscita dalla Juventus, ma dovrà fare i conti con il Chelsea, visto che Sarri ha chiesto esplicitamente il suo bomber dei tempi del Napoli. Inoltre, l’operazione è fattibile solo in virtù dell’addio dell’ex bomber della Juventus, acquistato un anno fa dal Real Madrid per 80 milioni di euro. LO SPAGNOLO PIACE MA…

Higuain Milan, il piano per averlo

HIGUAIN MILAN, LA STRATEGIA – Come riporta ‘Premium’, l’attaccante argentino è il desiderio numero uno della nuova proprietà che vuole rifondare da cima a fondo società e squadra. Higuain non sarà inserito nell’affare Bonucci perché sembra prendere corpo l’ipotesi della cessione di Caldara, mentre per Higuain si cerca la formula migliore. La Juventus potrebbe chiudere per circa 65 milioni di euro, l’equivalente del costo del bomber e della differenza per lo scambio Bonucci-Caldara. I rossoneri, per non aggravare il bilancio, pensano al prestito oneroso con obbligo di riscatto tra un anno. I bianconeri, forti delle offerte che sono arrivate nell’ultimo periodo, punterebbero a incassare subito la cifra ma non escludono a priori un possibile scenario con il Milan, nonostante possa rinforzare una diretta concorrente che nei prossimi anni potrebbe diventare una fiera antagonista per lo scudetto. LE ULTIME SUL PIPITA

SCAMBIO BONUCCI-CALDARA: L’AFFARE SI PUO’ FARE – Dunque, non solo Higuain ma anche Caldara per il nuovo Milan. Clamorosa operazione di mercato tra Juventus e Milan che potrebbero dare vita ad un nuovo affare dopo quello altrettanto clamoroso di un anno fa. Bonucci, desideroso di tornare a Torino, avrebbe mandato dei chiari segnali al Milan e alla Juventus in merito al proprio futuro. Come riporta ‘Premium’, dopo un incontro a Milano tra Leonardo e la coppia Marotta-Paratici, è stata trovata un’intesa per il ritorno di Bonucci con conseguente arrivo di Mattia Caldara, valutato sui 45 milioni. Nonostante le parti non si siano ancora espresse ufficialmente, è molto probabile che l’affare si faccia entro i primissimi di agosto. Bonucci, che tornerebbe per vincere la Champions, potrebbe valere il sacrificio del futuro centrale italiano, decisamente concentrato sulla sua avventura bianconera che ora, a causa dell’effetto Ronaldo, potrebbe già finire con conseguente sbarco in rossonero… BONUCCI-CALDARA, ECCO COSA STA SUCCEDENDO