Home Calciomercato Esonero Gattuso, Conte torna in pole per sostituirlo

Esonero Gattuso, Conte torna in pole per sostituirlo

CONDIVIDI
Conte Milan
Conte © Getty Images

ESONERO GATTUSO, CONTE IN POLE – Il nuovo Milan potrebbe presto perdere uno dei suoi condottieri più in vista: si tratta di Gattuso, che in questo inizio di campionato non è riuscito a trovare la quadra per risollevare i rossoneri. Dopo le difficoltà di Montella, anche l’ex centrocampista rossonero potrebbe saltare ad inizio stagione. Lo sostiene ‘La Gazzetta dello Sport’, secondo cui le gare contro Sassuolo, Olympiacos e Chievo saranno determinanti per constatare l’umore in vista del derby contro l’Inter, vera tappa finale di un percorso che potrebbe premiarlo o bocciarlo. E nel recentissimo summit tra la dirigenza, si è parlato anche di un possibile addio con vista sul sostituto.

Esonero Gattuso, Conte in pole

ESONERO GATTUSO, 3 PARTITE PER CONVINCERE LA DIRIGENZA – Il prescelto sarebbe Conte, sotto contratto col Chelsea ma di fatto libero se dovesse arrivare una chiamata importante. L’ex c.t. azzurro vuole ritornare ad allenare nonostante le problematiche giudiziarie col Chelsea – che passano comunque in secondo piano – che in questo momento potrebbero ‘distrarlo’ dalle situazioni di campo. Tuttavia, Conte accetterebbe di buon grado di ritornare in panchina e rimettersi in gioco in un progetto stimolante come quello rossonero. Attenzione però ai possibili club inglesi che possono tornare in auge molto presto: per questo il Milan deve anticipare i tempi e bloccarlo prima che sia troppo tardi.

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!