Home Calciomercato Conte Serie A, annuncio alle big: ”Attendo giugno per un progetto serio”

Conte Serie A, annuncio alle big: ”Attendo giugno per un progetto serio”

CONDIVIDI
Burnley-Chelsea
Conte ©Getty Images

In occasione delle premiazioni che si sono svolte a Coverciano, a ‘Sky’ ha parlato Antonio Conte

CONTE SERIE A: ”JUVENTUS NETTAMENTE PIU’ FORTE” – In occasione delle premiazioni che si sono svolte a Coverciano, a ‘Sky’ ha parlato Antonio Conte, ex tecnico di Chelsea e Juventus che è stato vicino alla panchina del Real Madrid. Queste le sue parole in merito alla Nazionale e al campionato di Serie A: ”Mancini è la persona giusta, ho visto nelle ultime uscite una buona nazionale. Sicuramente la mancata qualificazione al mondiale è stato un brutto colpo per il calcio, per l’Italia. Mancare dopo tantissimi anni ai mondiali è stato duro. La Juventus? Non mi fa effetto, è frutto di un grandissimo lavoro che viene portato avanti. Ogni anno che passa la Juventus aumenta la qualità della rosa e sta facendo un grande lavoro a livello di società con ottimi acquisti. Non mi sorprende, quindi, la superiorità che sta manifestando e per non avere questa situazione nei prossimi anni le altre squadre dovranno darsi una mossa. Penso che la Juve abbia creato un grande solco rispetto alle avversarie.”

Conte Serie A, che annuncio: ”Prendo una panchina a giugno”

CONTE SERIE A, ANNUNCIO ALLE PRETENDENTI – ”Rimpianto per non avere avuto Cristiano Ronaldo? No, assolutamente. Sono orgoglioso dei calciatori che ho allenato io e sono contento ora per la Juventus. Il mio futuro? Il problema oggi è che per un allenatore del mio livello è meglio aspettare più che prendere un treno in corsa. Preferisco aspettare giugno per prendere una nuova squadra con un nuovo progetto. Al momento non sento la necessità di tornare in panchina ma magari tra due o tre mesi cambiano le sensazioni. Ora però penso di aspettare giugno. La Serie A sta crescendo ma il problema è che la Juventus sta aumentando il gap con le altre. Da italiano ovviamente mi piacerebbe lavorare in Serie A ma non posso escludere un futuro all’estero” ha concluso.

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!