Home Calciomercato Cassano: “No al Monza, voglio la Serie A altrimenti…”

Cassano: “No al Monza, voglio la Serie A altrimenti…”

CONDIVIDI
Futuro Cassano
Cassano © Getty Images

Antonio Cassano ha parlato del suo futuro affermando di non voler giocare nel Monza di Berlusconi e Galliani ma aprendo una porta ad un trasferimento all’Entella.

CASSANO SUL SUO FUTUROAntonio Cassano ha parlato del suo futuro affermando di non avere intenzione di accettare il trasferimento al Monza di Berlusconi e Galliani: “Fa sempre piacere quando persone come Berlusconi e Galliani pensano a te, ma non vorrei scendere di categoria perché mi sento ancora un calciatore di Serie A. Penso di poter fare ancora la differenza nel massimo campionato italiano soprattutto dopo aver visto la qualità che c’è che è davvero modesta” <<< CASSANO, LE ULTIME >>>

Cassano parla del suo futuro

CASSANO APRE ALL’ENTELLA – L’attaccante barese ha proseguito affermando però di essere pronto a scendere di categoria solo per giocare nell’Entella: “Se dovessi scendere di categoria lo farei solamente per l’Entella. Lo farei per l’amicizia che ho con il presidente Gozzi e con l’ambiente. Con la mia famiglia vado spesso a Chiavari che mi piace molto. Sarei felice di poter scrivere un pezzo di storia dell’Entella e di farlo insieme al presidente Gozzi che ritengo una persona squisita”. Si avvicina il ritorno di ‘Fantantonio’ ne calcio giocato? L’Entella ci pensa…

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!