Home Calciomercato Addio a Sarri? Il Napoli ha scelto il sostituto: Simone Inzaghi

Addio a Sarri? Il Napoli ha scelto il sostituto: Simone Inzaghi

CONDIVIDI
Inzaghi © Getty Images

NAPOLI – Il possibile addio di Maurizio Sarri sta spingendo il Napoli a riflettere per il futuro della panchina. Idea Simone Inzaghi.

Prosegue il toto tecnico per il Napoli. Considerata la poco chiara situazione di Maurizio Sarri, allenatore che a fine stagione potrebbe lasciare la panchina azzurra, sono iniziate in casa partenopea le riflessioni sul futuro. Tantissimi i nomi vagliati in questo frangente. Da Luis Enrique, a Giampaolo, passando per Emery, i candidati appetibili per il ruolo di allenatore del Napoli non mancano. Nelle ultime ore starebbe però crescendo a dismisura la candidatura di Simone Inzaghi, attuale allenatore della Lazio chiamato al grandissimo salto di qualità al termine dell’annata in corso. Sarebbero già partiti i primi contatti.

Addio a Sarri? Il Napoli ha scelto il sostituto: Simone Inzaghi

Come raccontato dal Corriere dello Sport in edicola stamani, Cristiano Giuntoli, ds del Napoli, attraverso suoi emissari, avrebbe già sondato la disponibilità del tecnico ad accettare l’eventuale proposta azzurra. Inzaghi avrebbe il compito di seguire il solco tracciato da Sarri e cercare, allo stesso tempo, di portare al San Paolo nuove idee e nuova verve con le quali condurre la squadra azzurra verso trionfi italiani ed europei. Occhio però alla Juventus. Già da tempo il tecnico classe 1976 sembrerebbe essere stato designato come il naturale erede di Max Allegri sulla panchina bianconera. In questo complicato gioco di incastri dunque non solo bisognerà capire la volontà di Sarri, ma sarà necessario anche battere la concorrenza della Juve. Il destino dell’allenatore piacentino è davvero incerto…