Home Altri Sport Volley, Italia-Polonia: addio al sogno azzurro

Volley, Italia-Polonia: addio al sogno azzurro

CONDIVIDI
Italia-Polonia
Italia-Polonia © Getty Images

Volley, Italia-Polonia parte male per gli azzurri che perdono il primo set e dicono addio alle speranze di qualificazione in semifinale.

VOLLEY ITALIA-POLONIA PARTE MALE – Si spegne il sogno mondiale dell’Italia del volley con la nazionale azzurra che perde il primo set contro la Polonia e non può qualificarsi alla semifinale. Gli uomini di Blengini avrebbero avuto necessità di vincere per 3-0 e con una differenza di punti notevole. Si chiudono quindi le speranze della squadra padrona di casa che a Torino vede spegnersi le speranze di titolo iridato. Una forte delusione per i tifosi che avevano visto una nazionale partire molto bene in questo torneo. <<< VOLLEY, LE ULTIME >>>

Volley, Italia-Polonia: primo set agli ospiti

VOLLEY, ITALIA FUORI – Si spengono le speranze degli azzurri che perdono quindi il primo set dicendo subito addio alle speranze di impresa. Il parziale del primo set è di 25-14. Un torneo che era iniziato nel migliore dei modi per Zaytsev e compagni che però hanno perso proprio nella sfida decisiva contro la Serbia, partendo male nell’ultima spiaggia contro la Polonia che toglie ogni speranza di qualificazione.

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!